Matrimonio Infelice: 8 Consigli Per Renderlo Migliore

[ad#articolo-alto] matrimonio infelice

La felicità di coppia influenza in positivo la vita di ciascuno di noi. Quando con il nostro partner le cose vanno bene il mondo ci sembra migliore e si dimenticano in fretta i problemi d’ufficio, lo stress del traffico o i litigi con l’amica. Quando invece i problemi di coppia sono tanti, questi non fanno altro che sommarsi con la routine, ingigantendosi giorno dopo giorno e diventando alla fine macigni insuperabili.

Ecco qualche consiglio per superare gli eventuali problemi e vivere un matrimonio felice.

8 Consigli per migliorare un matrimonio

Parla con il tuo compagno. Qualunque sia il problema, anche se a tutta prima ti sembra piccolissimo e a parlarne ti sentiresti un po’ sciocco, non ti preoccupare, parlane. Dialogare con il proprio compagno significa mostrargli il mondo cosi come lo vedi tu. Non sbaglia chi dice che l’uomo e la donna ragionano in maniere completamente differenti e vedono le cose sotto diverse prospettive, ma visto che parliamo la stessa lingua, il dialogo è uno dei modi più efficaci per aggirare le incomprensioni. Davanti ad un buon bicchiere di vino, quando entrambi si è più rilassati, gli si potrà chiedere di essere più partecipe nelle faccende di casa, le si potrà chiedere di trascorrere più tempo insieme, magari organizzando un bel viaggetto. Ricorda: non devi solo parlare ma anche ascoltare e se la conversazione dovesse trasformarsi in una discussione, cerca di mantenere sempre la calma.

Torna ad essere la persona che il tuo partner ha sposato. Normalmente, quando le cose vanno male in una coppia, si tende a dare le colpe interamente all’altra persona. Niente di più sbagliato visto che l’errore sta sempre nel mezzo. Se stai cercando di dare una sferzata di buon umore al tuo matrimonio cerca di tornare ad essere la persona che eri il giorno prima delle nozze. La vita, le tensioni giornaliere, l’età delle volte ci cambiano: il segreto e non farlo mai troppo né troppo rapidamente. Un po’ di spensieratezza, di allegria e di pazzia vanno bene a qualsiasi età. Ti piaceva viaggiare ma dopo il matrimonio non ci sono state più occasioni? Adoravate andare a ballare o uscire a cena ma con i figli è impossibile. Niente è realmente impossibile se lo si desidera veramente.

Le piccole cose non sono sempre importanti. Non arrabbiarti per delle sciocchezze. Un piatto rotto, il divano macchiato, un ritardo di cinque minuti non sono dei buoni motivi per una discussione. Prima di arrabbiarti valuta la situazione e se a mente fredda ti sembra una sciocchezza fatti una risata e abbraccia il tuo compagno. Il più delle volte siamo arrabbiati per altro, e riversiamo il nostro stress sul partner, un errore da evitare.

La perfezione non è di questo mondo. Credevi d’aver sposato il principe azzurro e la mattina ti trovi accanto Shrek? Non ti preoccupare, nessuno e perfetto, e anche se può sembrare banale a dirsi, la perfezione è piuttosto noiosa. Perdona il tuo partner quando possibile e mettiti nei suoi panni, magari delle volte anche lui ti vede come Fiona.

Il contatto è importante. Contatto non è solo sesso, ma non per questo è meno importante. Un bel bacio prima di andare a letto o prima di uscire la matti, prendersi per mano, accarezzare il proprio compagno sono tutti modi per sentirsi più vicini, in ogni momento della giornata, provare per credere.

Non dare mai per scontato il tuo partner. Dare per scontato il proprio compagno è un errore che almeno una volta nella vita abbiamo fatto tutti. Forse perché si è stati a lungo fidanzati, forse perché si è sposati da anni e tutto sembra dovuto. Per uscire da questo circolo vizioso domandati: “come sarebbe senza?”. Ti verrà immediatamente voglia di abbracciarlo e di apprezzarlo, giorno dopo giorno.

Sì alle sorprese e alle carinerie. Ritornare ad essere fidanzatini non ha mai fatto male a nessuno, nemmeno se si hanno cinque figli, o se non si è più ragazzini. Come fare? Piuttosto semplice! Ricomincia a fare regali a sorpresa a tua moglie, lo sai che le donne adorano i pacchettini, organizza una serata inaspettata in quel localino di cui lui ti ha parlato molto di frequente, e ricorda sempre che le attenzioni sono importanti.

Passioni condivise. Niente unisce due persone come trascorrere del tempo insieme: un bel corso di inglese, di ballo latino americano, una lunga passeggiata in campagna o un hobby condiviso vi aiuteranno a trascorrere del tempo insieme e a riscoprire i pregi dell’uno e dell’altro.

Questi otto consigli per migliorare il matrimonio sono semplici ed essenziali, ma a pensarci bene il segreto per una buona vita di coppia e la semplicità. Se poi il tuo matrimonio è in crisi e senti di fare qualcosa per salvarlo, qui trovi un ottima guida per riaccendere la passione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

error: Content is protected !!