Ecco una semplice tecnica di auto miglioramento per la tua crescita personale

miglioramento personale
Al giorno d’oggi c’è un crescente interessamento per l’auto miglioramento e la crescita personale manifestato dall’aumentare di siti web, articoli e libri che trattano questo argomento.

Alcune persone cercano dentro sé stesse per trovare la soluzione ai propri problemi, altre invece si affidano a insegnanti, corsi, workshop e aiuti esterni di altro genere.

La gente comincia a comprendere che il miglioramento personale rende di gran lunga migliore la qualità della loro vita.

Il processo di cambiamento interiore richiede un intenso lavoro introspettivo; non è sufficiente infatti la lettura di articoli e libri sull’argomento ma bisogna fondamentalmente mettere in pratica ciò che si è appreso con la teoria. Il cambiamento interiore richiede motivazione, desiderio, ambizione, perseveranza e dedizione.

Quando provi ad iniziare a seguire un programma per la crescita personale è normale scontrarsi con le proprie vecchie abitudini, la pigrizia e il giudizio delle persone vicine.Il desiderio di cambiare però deve essere più forte della tua pigrizia, della paura del cambiamento e del facile giudizio di amici e familiari che la pensano diversamente principalmente perché poco informati e scettici. Lo scetticismo poi può anche essere comprensibile inizialmente, motivo per cui ti invito a non prendertela. Devi stare a un livello successivo; anche tu probabilmente sei stato scettico ma poi ti sei chiesto “cosa ho da perderci?” e se hai iniziato a provarci seriamente avrai sicuramente visto dei miglioramenti e a constatare che la tua vita è già migliore di come lo era prima. Tante volte lo scetticismo è anche una scusa per nascondere la propria pigrizia, la voglia di non agire o peggio la paura di farlo.

Ti spiego una semplice tecnica

Lascia che ti racconti qualcosa di me: sono stato attratto dall’idea del miglioramento personale fin da quando ero piccolo e ho fatto della felicità un faro da seguire sempre, specialmente nei momenti più bui.

Una delle tecniche più utili che ho scoperto è semplice ma molto efficace; si tratta di osservare come le persone si comportano e si concentrano in varie situazioni, e poi guardando dentro di me, cercare di capire come mi sarei comportato io nelle stesse condizioni.

Quando ho visto persone con un certo carattere che si comportavano in modo che a me non piaceva mi sono chiesto se anch’io adottassi quegli atteggiamenti sgradevoli in certe situazioni. Quando mi sembrava di ricordare situazioni in cui mi ero comportato in quel modo, o in cui se si fossero verificate avrei fatto qualcosa di simile, ho cercato di ideare un comportamento che ritenevo migliore e di farlo mio, di vederlo con gli occhi della mia mente mentre lo mettevo in pratica.

Quando invece mi sono imbattuto in comportamenti che ho trovato gradevoli ho cercato di capire quanto e perché fossero importanti; dopo di ciò mi sono ancora concentrato per visualizzarli applicati anche da me.

In questo modo, ho imparato e beneficiato molto dal comportamento e dalle azioni delle persone intorno a me; sia a lavoro che a casa, per strada e in qualsiasi altro posto frequentassi. Non è mai stata mia intenzione quella di giudicare o di approfittarmi di loro, ma solo di imparare dalle loro azioni e averli come esempio, sia positivo (per ciò che avrei voluto fare anch’io) che negativo (in modo da non ripetere i loro errori).

Questa tecnica mi ha fatto anche capire come la mente e i suoi pensieri influenzino il comportamento delle persone.

Suggerimenti per una semplice tecnica di crescita personale

  1. Osserva l’ambiente circostante e vedi come le persone si comportano in varie circostanze. Fai attenzione a chi incontri in casa, al lavoro, al supermercato, in autobus, in treno e in strada. È anche possibile imparare qualcosa dalle persone che vedi intervistate in televisione.
  1. Guarda come la gente parla, cammina e reagisce; vedi anche come sono trattati dagli altri.
  1. Presta attenzione al modo in cui le persone usano la loro voce e il modo in cui reagiscono alle voci di altre persone. Guarda come ti senti e come reagisci quando la gente grida o al contrario parla a bassa voce. Guarda cosa succede quando le persone si arrabbiano, quando sono inquiete e turbate, e cosa succede a te e agli altri, quando si è calmi e rilassati.
  1. Se non ti piace quello che vedi analizza il motivo per cui non ti piace e quindi valuta il tuo comportamento per sapere se ti comporti nello stesso modo. Sii onesto e imparziale nella tua analisi.
  1. Quando scopri di mettere in atto alcuni di questi comportamenti che non ti piacciono fai attenzione quando pensi che si potrebbero riverificare e sostituiscili con qualcosa che ritieni migliore.
  1. Immagina nella tua mente più volte al giorno una situazione in particolare e il modo in cui ti vorresti comportare.
  1. Anche quando vedi in un’altra persona un comportamento positivo che vorresti far tuo, fai in modo di immaginarlo più volte al giorno eseguito da te.
  1. Pensa più e più volte a come vorresti comportarti e visualizzalo nella tua mente. Ricordati costantemente di ciò che vuoi cambiare in te e sforzati di agire come ti sei prefissato. Ogni volta che ti ritrovi ad agire secondo le tue vecchie abitudini ripensa decisione presa di cambiarle e agisci di conseguenza.
  1. Non restare deluso o frustrato se non raggiungi risultati in tempi rapidi. Non importa quante volte ricadrai nei tuoi vecchi comportamenti, l’importante è non arrendersi e ricominciare; non mollare mai e otterrai i cambiamenti desiderati.

Ricordati sempre che impegnarti per te stesso è importante e ti porterà all’auto-miglioramento oltre a farti stare bene favorendo la tua crescita personale.


NEWSLETTER

Iscriviti Gratis

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto e ricevi News settimanali, Risorse di approfondimento e Offerte imperdibili!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*