Lo scopo della vita e la ragione della nostra esistenza

senso della vita

lo scopo della vita, in fondo, è quello di viverla, di gustare con intensità ogni accadimento, di apprezzare con entusiasmo e senza timore le esperienze più nuove e ricche.” ~ Eleanor Roosevelt

Nell’ultimo mese ho ricevuto tante mail da persone che volevano conoscere lo scopo della vita e la ragione della nostra esistenza. Mi è sembrato tutto molto strano perché prima d’ora non mi era mai capitato di ricevere così tante volte la stessa domanda da persone diverse e dal momento che quest’evento continuava a verificarsi, ho deciso di prendermi un po’ di tempo per ragionarci su, proprio perché come disse Aristotele “La contemplazione è la più alta forma di attività.”

Vedi, c’è stato un tempo in cui ho pensato a queste cose; c’è stato un tempo in cui avrei voluto contemplare lo scopo della vita e la ragione della nostra esistenza, ma dopo un po’ ho smesso; non so perché ma l’ho fatto. Forse perché sono stato troppo impegnato nel fare altre cose che non mi hanno lasciato il tempo per contemplare. Non avevo più tempo per meditare, per pensare e scoprire la risposta a queste belle e profonde domande. Ma la vita è imprevedibile e per mia fortuna ho cominciato a ricevere tutte queste belle email da tutte queste persone meravigliose che hanno fatto bene a pormi le domande giuste nel momento giusto, in modo che potessi così tornare a contemplare 🙂

Così tante persone vanno in giro con una vita senza senso; sembrano mezze addormentate anche quando sono occupate a fare le cose che pensano siano importanti. Ciò è dovuto al fatto che stanno inseguendo le cose sbagliate.” ~ Morrie Schwartz

Con le tante cose che dobbiamo fare regolarmente, con tutte le nostre attività e i nostri impegni può essere molto impegnativo a volte fare qualche passo indietro per riflettere e porci domande come:

C’è uno scopo nella mia vita? C’è un significato in tutto ciò?

Sono sincero con me stesso? Sto seguendo il mio percorso di vita e i miei scopi?

Sto veramente vivendo la vita che voglio vivere?

Anche se può essere molto impegnativo e difficile, dobbiamo trovare il tempo per queste cose; dobbiamo trovare la forza e il coraggio di portare consapevolezza nella nostra vita e di essere fedeli a noi stessi, perché se non lo facciamo, se non cerchiamo di trovare, conoscere e capire lo scopo della vita e il motivo della nostra esistenza, è probabile che continueremo a vivere in modo predefinito, tradendo noi stessi e pensando che sia giusto camminare su una strada che non è la nostra.

Non mi interessa se la storia che mi stai raccontando sia vera. Voglio sapere se puoi deludere un altro per essere fedele a te stesso; se riesci a sopportare l’accusa di tradimento e non tradire la tua anima. “~ Oriah Mountain Dreamer

La vita è molto semplice, lo è davvero, ma siccome la maggior parte di noi vive con la mente e non con il cuore, abbiamo sviluppato la falsa credenza che la vita sia complicata e che lo scopo della nostra vita sia una cosa molto complessa e difficile da trovare: sono solo sciocchezze! Se vuoi sapere qual è lo scopo della vita e la ragione della tua esistenza ti basta chiudere gli occhi, mettere le mani sul tuo cuore, prendere un paio di respiri profondi e chiedere la risposta a te stesso.

Chiedilo a te stesso:

«Qual è lo scopo della vita? Qual è la ragione della nostra esistenza?”

Se puoi mettere completamente a tacere la tua mente collegandola con la parte più profonda di te, quella parte che contiene le risposte a tutte le domande della tua vita, ti garantisco che la risposta che otterrai sarà simile a questa:  “Lo scopo della vita è amare, diventare tutt’uno con l’amore e poi irradiare quest’amore verso l’esterno; per servire, per brillare e condividere la tua luce con il resto del mondo.”

Questo è tutto quello che c’è da sapere; nulla di complesso e niente di troppo difficile da trovare. Lo scopo della vita è quello di amare, di amare veramente; amare con tutto il cuore e con tutta l’anima, con tutta la mente e con tutta la forza. Amare tutto e tutti, senza escludere niente e nessuno per diventare tutt’uno con l’amore per poi irradiarlo verso l’esterno… Per amare quelli che ti amano, e anche coloro che non lo fanno; non è una questione di merito, l’amore è l’unica cosa che abbiamo da offrire per raggiungere una condizione dove non importa quello che vedi e non importa quello che fai, perché non si può fare a meno di sentire un amore travolgente verso quello che si vede e per le cose che si fanno.

Lo scopo della vita è quello di diventare tutt’uno con l’amore… Avere un flusso d’amore che scorre attraverso ogni cellula del tuo corpo per poi proiettarsi verso l’esterno per infondersi in tutto quello che fai, si diffonde intorno a te, nei tuoi rapporti, nel tuo lavoro, nella tua vita e nel mondo intero; fa risplendere la tua luce nel mondo per renderlo un posto migliore anche grazie alla tua presenza: con i tuoi doni, con la tua luce e con la tua grazia. Se puoi fare questo, se puoi vivere in uno stato di amore totale e di accettazione, tutta la tua vita sarà un successo completo e tutto ciò che farai avrà successo.

Questo è lo scopo della vita…

La vita è amore e l’amore è vita, e più amore scorre nelle nostre vene e più felici si diventa; tutto diventa più chiaro e diventa anche più facile connettersi oltre che con il nostro cuore e la nostra anima, anche con il cuore e con l’anima di ogni essere vivente che abita il pianeta. In superficie potremmo sembrare tutti diversi, ma in fondo siamo tutti uguali; in fondo siamo tutti UNO, un’unica entità. Siamo collegati tra noi in un modo molto profondo e potente. A livello base siamo essenzialmente gli stessi; tutti membri di una razza umana. Non c’è distinzione tranne quella che abbiamo creato nella nostra mente a causa del nostro attaccamento alla paura, ma se lasciassimo che l’amore circolasse di nuovo nei nostri cuori, diventando un tutt’uno con noi e ci permettessimo di vivere la nostra vita in questo stato di grazia, allora ci riconosceremmo nel mondo intorno a noi e finalmente capiremmo che siamo nel mondo e che il mondo è in noi… Siamo un tutt’uno.

Un essere umano è una parte di un tuttoche noi chiamiamo universo; una parte limitata nel tempo e nello spazio. Sé stesso, i suoi pensieri e i suoi sentimenti, sono cose che sperimenta come qualcosa di separato dal resto, una specie di illusione ottica della sua coscienza. Questa illusione è una sorta di prigione per noi, che ci limita ai nostri desideri personali e all’affetto per le poche persone più vicine a noi. Il nostro compito deve essere quello di liberarci da questa prigione allargando in cerchi concentrici la nostra compassione in modo da abbracciare tutte le creature viventi e tutta la natura nella sua bellezza. “~ Albert Einstein

Quale pensi che sia lo scopo della vita e la ragione della nostra esistenza? È amore, o è qualcos’altro? condividi il tuo parere nella sezione commenti qui sotto.


NEWSLETTER

Iscriviti Gratis

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto e ricevi News settimanali, Risorse di approfondimento e Offerte imperdibili!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*