5 Passi per creare tutto ciò che volete

legge-attrazione1

Conosci la legge d’attrazione? Sicuramente avrai anche visto il film “The Secret”, e il succo di questo è che puoi ricevere tutto ciò che desideri, solo se lo desideri davvero e ci associ delle emozioni forti.

In realtà non è tutto così semplice perché ci sono prima 5 passi da conoscere per ottenere tutto ciò che si vuole. Partiamo quindi subito con il primo passo.

1. Sapere cosa non vuoi

Questo è il primo passo, il primo stadio. In questa fascia si trova la maggior parte delle persone che si lamentano. Pensa ai dipendenti che si lamentano del proprio lavoro,  oppure agli imprenditori stessi che si lamentano della scarsità dei risultati. Si lamentano della loro salute, della loro situazione e dei loro rapporti.

Sapere cosa non vuoi è la base da cui partire. Prendi quindi ora un foglio di carta e una penna, e inizia a fare la lista di tutte quelle cose che non vuoi. Una volta fatta quella lista, depenna tutto ciò che hai scritto sostituendo con ciò che invece vorresti avere.

2. Stabilire un’intenzione

Il secondo passo consiste nell’affermare la tua intenzione. Alcuni dicono “io non so cosa voglio”. Prendi per esempio tutti quegli studenti universitari che saltano da una facoltà all’altra in cerca della propria strada. Sono persone che non hanno le idee chiare e non sanno quello che vogliono.

Perciò prendi le cose che non ti vanno a genio e sostituiscile con le cose che invece vorresti o che ami fare. Se per esempio pensi “Quanto odio il mio lavoro!”, trasformalo in “Voglio che il mio lavoro mi piaccia!”

A chi non è mai capitato di pensare: “Sono stanco di non avere i soldi per poter pagare il mutuo o la rata dell’auto”. Ecco, trasforma questa lamentela in: “Voglio avere più denaro di quello che mi serve per pagare le spese alla loro scadenza”.

Quindi il primo passo consiste nell’elencare tutto ciò che volete. Il secondo passo invece consiste nel trasformare ciò che “non voglio” in ciò che “voglio”. Quindi sarà compito tuo migliorare i tuoi pensieri.

3. Ripulirsi delle credenze limitanti

Il terzo stadio è fondamentale. In pochi ne parlano ma è davvero importante: si chiama “ripulirsi”.

Significa che se dentro di te alimenti delle contro-indicazioni, delle credenze negative e limitanti, dei problemi di autostima o di fiducia in te stesso, impedisci a te stesso di ricevere ciò che desideri. Se non ripulisci farai difficoltà ad attirare ciò che desideri.

Può darsi che nel punto numero 2 tu abbia espresso l’intenzione “Voglio perdere peso”, “Voglio smettere di fumare” ecc… ma se dentro di te non credi che sia possibile, se credi che tu non debba meritare questo, impedirai alla tua intenzione di materializzarsi.

Quindi prendi queste credenze, e ora con una tecnica della PNL le rilasciamo. Visualizza queste credenze, immagina di rimpicciolirle e di metterle dentro ad una scatola. Ora buttiamo questa scatola in un fiume che porterà la scatola lontano da noi grazie alla sua corrente.

Quando ti sarai ripulito, sarai pronto a ricevere praticamente tutto.

4. Nevilizzare il tuo obiettivo

Il termine Nevilizzare deriva da Neville Goddard, un mistico, scrittore e conferenziere. Neville afferma che puoi attirare nella tua vita tutto ciò che vorrai se riuscirai a visualizzarlo e associargli ad esso un’intensa emozione.

Se desideri più denaro, se vuoi una determinata automobile, se vuoi una specifica casa o lavoro, devi allora visualizzare tutto questo come se fosse già reale. Non visualizzarlo nel futuro: visualizzalo come già presente, adesso. Visualizzando qualcosa come già presente, accelererai il processo della legge d’attrazione.

5. Lascia andare

L’ultimo passo consiste nel lasciare andare e fare un’azione ispirata. Lasciare andare significa lasciare andare i tuoi attaccamenti. Quando lasci andare i bisogni e le dipendenze, arriverà tutto molto più rapidamente.

Devi lasciare che una cosa accada, senza provare il bisogno per questa cosa.  Vuoi una casa migliore? Un auto migliore? Okey, ma sappi che non morirai se non le otterrai. In questo caso sarai in uno stato di attesa rilassata, quasi uno stato d’animo giocoso.

Parlavamo anche di azione ispirata. L’azione ispirata proviene sempre dalla tua interiorità. Non è un altro che ti dice: “Stendi un programma” oppure “metti quest’annuncio su di un sito Internet” oppure “Vai in banca a chiedere un prestito”. Focalizzati su questo punto: che cosa dice la tua intuizione? Può suggerirti di comprare un libro piuttosto che partecipare ad un seminario, oppure di girare a sinistra quando normalmente avresti girato a destra. L’intuizione è frutto dell’ispirazione, e se la seguirai accelererai il processo della legge d’attrazione.

sponsor link


NEWSLETTER

Iscriviti Gratis

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto e ricevi News settimanali, Risorse di approfondimento e Offerte imperdibili!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*