Come Migliorare La Resistenza Fisica

come aumentare la resistenza fisica

Che tu abbia in programma una corsetta tra amici, una partita di calcetto durante la quale vuoi dare il meglio di te, che tu stia uscendo da una lunga malattia o che voglia regalare nuovo dinamismo alla tua vita, quello sul quale devi lavorare è la resistenza fisica.

Se affanni quando fai le scale, se non riesci a tirar su una confezione di acqua e se trovi faticoso anche star sdraiato sul divano, questo è l’articolo che fa per te. In poche mosse potrai aumentare la tua resistenza fisica e migliorare la tua vita.

Cominciamo dalle basi

Siamo quello che mangiamo, dunque è indispensabile mangiare qualcosa di piuttosto sano se si decide di migliorare la resistenza fisica. Le regole da seguire d’altronde sono poche e semplici:

  • consumare pochi grassi e molta frutta e verdura;
  • mangiare cinque volte al giorno e non lasciar passare mai più di quattro ore fra un pasto e l’altro. In questo modo fornirai al tuo corpo energia in maniera costante;
  • ai pasti principali (colazione, pranzo e cena) intervalla piccoli spuntini a base di frutta secca, frutta fresca o verdura cruda;
  • ricorda di bere molta acqua durante la giornata. Due litri sono la base dalla quale partire.

Esercizio fisico

Se hai deciso di migliorare la tua resistenza fisica non potrai rinunciare all’esercizio fisico. A premiarti sarà sicuramente la costanza: ricorda infatti che uno dei modi più semplici per migliorare la resistenza è quello di praticare sport con frequenza, meglio se quotidiana. Questo eliminerà quella sensazione piuttosto fastidiosa, di immediata stanchezza.

  • Allenamento: la corsa. E’ l’allenamento di resistenza migliore e più completo al quale puoi pensare. Non solo la corsa allena tutto il corpo in uno stesso momento, ma migliora anche l’umore e consente, se praticata in maniera costante, di dare ottimo tono al proprio fisico, migliorare il fiato e incrementare a dismisura la propria resistenza.
  • Allenamento cardiovascolare. Se la corsa è uno degli allenamenti più consigliati, fra quelli cardiovascolari dobbiamo necessariamente segnalare anche il ciclismo e la danza, attività aerobiche che allenano il cuore e i polmoni. Per dirla facile forniscono ossigeno ai tuoi muscoli migliorando la loro prestazione e la tua resistenza.
  • Allenamento: la camminata. Non te la senti di iniziare con la corsa, con l’aerobica o con la bicicletta? Una soluzione da non sottovalutare è la camminata, meglio se veloce. L’allenamento aerobico è inferiore ma piuttosto utile. Ti consiglio di portar con te un pedometro e di camminare almeno 10 mila passi al giorno: noterai fin da subito la differenza.

Costanza e pazienza

La tendenza è quella di volere tutto e subito. Migliorare la propria resistenza fisica significa invece, prima di tutto avere pazienza, costanza e allenarsi in maniera graduale, aumentando, giorno dopo giorno l’intensità e la frequenza. Se sei a digiuno di allenamento fisico è bene non esagerare, per lo meno agli inizi. Parti con sessioni di 30 minuti circa e lentamente aumenta la durata di ogni tuo allenamento. In questa maniera raggiungere il tuo obiettivo sarà un gioco da ragazzi.

Il gruppo fa la differenza

Quando si pratica uno sport che non piace, e magari lo si fa in completa solitudine raggiungere il proprio obiettivo è piuttosto difficile. Non è un caso che tutti i soldi spesi per comprare costosi attrezzi da palestra, che avevi pensato di usare quotidianamente nella tua bella stanzetta, siano stati investiti invano. Uno dei segreti per riuscire nel proprio intento è quello di praticare uno sport che piace, ma soprattutto di farlo in compagnia. Se non trovi proprio nessuno che ti faccia compagnia durante le tue corse o le tue camminate, un’idea eccezionale è quella di portar con te il cane: tranquillo, ti stancherai prima tu di lui.

Tieni a mente il tuo obiettivo

Quando il raggiungimento del proprio obiettivo richiede tempo e pazienza, è facile dimenticarlo e andar “fuori strada”. Se non vuoi incorrere in questo rischio ti consiglio di disseminare la casa di fogliettini motivazionali che ti aiuteranno, momento dopo momento, a non dimenticare che ti sei imposto di migliorare la tua resistenza fisica. D’obbligo posizionarle alcuni in prossimità del frigo onde evitare le tentazioni di ogni giorno.

Sulla tua scrivania potresti lasciare messaggi promemoria: “ricordati di bere” “fai esercizio tutti i giorni”, “mangia molta frutta” e quando puoi visualizza il tuo obiettivo; immaginarti in piena forma, allenato e con una resistenza fisica da far invidia a tutti ti aiuterà a raggiungere con rapidità il tuo sogno.


NEWSLETTER

Iscriviti Gratis

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto e ricevi News settimanali, Risorse di approfondimento e Offerte imperdibili!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*