3 Cambiamenti Alla Dieta Per Curare La Vitiligine Naturalmente

Cibi vitiligine

Mangiare correttamente è sempre stato, e sarà sempre la pietra angolare di un corpo sano.

Se stai introducendo cibi sbagliati nel tuo corpo, questo potrebbe avere effetti disastrosi sulla tua salute in futuro.

La pelle è il più grande organo del corpo e ciò significa che è ancora più dipendente di una dieta sana.

La buona notizia è che adattando la tua dieta e facendo alcuni cambiamenti potrai migliorare, se non curare la vitiligine completamente.

Ecco di seguito 3 cambiamenti alla tua dieta che ti mostra in grosse linee cosa mangiare e che tipo di alimentazione tenere per trattare la vitiligine.

Cosa Da Mangiare

Se stai mangiando una combinazione errata di alimenti, fegato, reni e intestino andranno in sovraccarico.

I tuoi organi non possono eliminare le scorie cattive, così parte di queste verranno mandate alla pelle.

Questo può causare diversi tipi di malattie della pelle, tra cui anche la vitiligine.

Ecco alcuni dei gruppi alimentari che combattono la vitiligine:

  • La carne è la principale fonte di proteine​​, ma è importante bilanciarne l’assunzione con altre proteine ​​come la soia, le banane, l’anguria, le foglie di lattuga e i germogli di girasole.
  • Consumare gli oli giusti e i grassi giusti può aumentare il tuo sistema cardiovascolare, così come il tuo sistema immunitario.
  • Gli acidi grassi Omega 3  sono una parte essenziale della dieta anti vitiligine. Questi acidi grassi essenziali offrono una serie di benefici per la salute, compresi i migliori livelli di circolazione, la prevenzione delle infiammazioni e rafforzare il sistema immunitario. Alcune fonti di Omega 3 sono salmone, noci e avocado.
  • Nella scelta di frutta e verdura assicurati di andare sul colorato. Opta per barbabietole, spinaci, verdure a foglia verde e carote.
  • Beve molta acqua , almeno 2 litri al giorno.

Evitare le cose cattive

Gli alimenti che ti ho appena detto possono veramente dati un forte aiuto a guarire dalla vitiligine, ma così come è importante sapere cosa mangiare è altrettanto importante sapere cosa non mangiare per non far peggiorare i tuoi sintomi.

Ecco alcuni cibi da evitare per evitare la vitiligine:

  • Molte persone sono allergiche al glutine e spesso senza saperlo. Potresti essere allergico a questo anche tu senza saperlo e non mostrare i segni dell’allergia. Ciò però può causare uno squilibrio del tuo sistema immunitario e dare vita alla proliferazione di vitiligine.
  • I cibi acidi , come i limoni, possono aumentare i livelli di acido nello stomaco. Questo può far peggiorare i sintomi della tua malattia.
  • Anche alcuni ortaggi causano infiammazioni, e alcuni di questi sono stati messi in relazione con la vitiligine. Ecco quelli da evitare: pomodori, melanzane bianche, paprika, patate e tabacco.
  • Gli alimenti trasformati dovrebbero essere evitati il più possibile. Questi hanno un alto contenuto di conservanti e hanno un impatto negativo sul sistema immunitario.
  • Fast food e bevande analcoliche. Questi non vanno bene per la tua pelle, e le bibite zuccherate rallentano il metabolismo.

Parlando di un metabolismo lento, arriviamo al terzo cambiamento che dovresti fare per nella dieta.

Aumentare il metabolismo

Quando il tuo metabolismo è lento, il tuo corpo non riuscirà a digerire proteine ​​e carboidrati correttamente, e le tue cellule rimarranno a corto di nutrienti.

Questo può portare a una serie di problemi di salute, uno dei quali può essere la vitiligine.

E ‘abbastanza semplice per dare al tuo metabolismo una spinta usando l’alimentazione.

Ecco alcuni consigli:

  • Fai una sana colazione per dare una spinta al tuo metabolismo già alle prime ore del giorno.
  • Bevi una tazza di tè. Questo farà aumentare il tuo metabolismo fino al 12% in più.  Non esagerare però: troppa caffeina è nota per aggravare i sintomi della vitiligine.
  • Segui un piano di disintossicazione  per liberare il corpo di tutte le tossine  e scorie che si sono accumulate nel tuo corpo nel corso degli ultimi due mesi.
  • Mangia cibi ricchi di ferro . Questo ti darà un sacco di energia, che a sua volta porterà ad un metabolismo sano.
  • Fai un po’ di attività fisica per mantenere alto il metabolismo anche mentre sei a riposo.

Aumentando il tuo metabolismo farai in modo che il tuo corpo funzioni correttamente e permetterai al tuo organismo di combattere i sintomi della vitiligine efficacemente.

Riassunto

Una volta che avrai messo in atto questi 3 cambiamenti nella tua dieta potrai vedere presto la differenza: avrai più energia, dormirai meglio e la tua salute generale migliorerà.

Se tutto questo ti sembra troppo ricordare, allora memorizza solo queste tre regole:

  • Bere molta acqua
  • Mangiare tanta frutta e tante verdure
  • Fai una sana colazione al mattino e bevi un tè a metà giornata.

Ti assicuro che questi 3 semplici cambiamenti daranno un grande impatto a risolvere i sintomi della vitiligine. E inoltre sarai sulla buona strada nel curare la tua condizione naturalmente.

Ora se cerchi una soluzione definitiva alla vitiligine capace di risanare la tua pelle completamente, guarda questa pagina:

Miracolo Per Vitiligine: Sistema Olistico Naturale Per Curare La Vitiligine!

vitiligine cura


NEWSLETTER

Iscriviti Gratis

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email nel modulo qui sotto e ricevi News settimanali, Risorse di approfondimento e Offerte imperdibili!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*